Libraio digitale

Harry Potter Book Night

Questa sera il popolo dei lettori si riunisce nella sala comune, e davanti a qualche burrobirra!, per celebrare il mondo magico di Harry Potter.

Per l’occasione abbiamo pensato di proporvi un quiz dedicato all’universo creato da J. K. Rowling e, in particolare, al primo libro della saga, Harry Potter e la Pietra Filosofale.

Mettete alla prova le vostre conoscenze letterarie e dimostrate di non essere dei babbani!

Harry Potter Book Night

Inizio

Congratulazioni - hai completato Harry Potter Book Night.

Hai totalizzato %%SCORE%% su %%TOTAL%%


Your answers are highlighted below.
Ritorno
Gli elementi ombreggiati sono completi
12345
678910
1112131415
1617181920
FIne
Ritorno

Se desiderate diventare dei veri esperti, o se semplicemente vorreste chiudervi per sempre a Hogwarts e buttare via la chiave, abbiamo in serbo per voi tre letture che vi aiuteranno nella vostra impresa!

Dal Messico all’Antartide: una mappa letteraria

Continua il nostro viaggio attraverso i libri: questa volta il percorso inizia in Messico e termina nell’Antartide, una traversata che da Tijuana passa per i Caraibi, si ferma in Sudamerica e si arresta al Polo Sud.

Avete perso le tappe precedenti? Niente paura, ecco qui le altre mappe letterarie da consultare ogni volta che desiderate cambiare aria!

I libri che abbiamo inserito in questa geolocalizzazione sono prevalentemente romanzi e di certo qualche lettore più avventuroso preferisce leggere le esperienze di chi questi luoghi li ha visitati davvero, con spirito da turista o da esploratore. Se siete fra coloro che preferiscono un approccio di questo genere vi consigliamo la nostra sezione dedicata ai racconti di viaggio.

Libri, manieri e case stregate

Castelli e magioni abbandonate o, ancora meglio, popolate da fantasmi, sono da sempre le ambientazioni predilette per gli scrittori che desiderano far correre i brividi lungo la schiena ai lettori.

Abbiamo raccolto una selezione di letture dove le dimore di questo genere sono le padrone assolute della narrazione: robe da far impallidire il migliore degli agenti immobiliari…

21 gennaio, il giorno più deprimente dell’anno

equazione

Questa sarebbe la formula che attribuisce al 21 gennaio 2019 il primato di giorno più triste dell’anno.
L’equazione, dimostrata in maniera più o meno scientifica, stabilisce che il terzo lunedì di gennaio può essere considerato senz’ombra di dubbio la data in cui il nostro umore sarà nero.
Si devono considerare fattori quali il meteo (W), i soldi spesi per i regali di Natale (d), i giorni trascorsi dal Natale (Q), le giornate trascorse dalla presa di coscienza dell’ennesimo fallimento dei buoni propositi per l’anno nuovo (Q), il calo di motivazione (M) e la crescente necessità di darsi da fare (Na), tutto in base al giorno della settimana (D).

Molti non se ne saranno minimamente accorti, per molti è semplicemente il lunedì ad essere orrendo, settimana dopo settimana, ma davanti a tale demoralizzante calcolo abbiamo comunque deciso di reagire e rivolgerci (anche questa volta!) alla biblioterapia.

Vi proponiamo dunque alcune letture che, per esperienza personale, non mancheranno di instillare un po’ di buonumore in questa giornata.
Una sola controindicazione: attenzione ai luoghi pubblici, il rischio è di scoppiare a ridere davanti a tutti!

Gennaio nei libri

Dal primo giorno del gennaio del 404 d. C. fino al 9 gennaio del 2007: un libro al giorno per 31 avvenimenti storici più o meno noti.

Non troverete unicamente libri di saggistica, abbiamo anche deciso di proporre i migliori romanzi per rendere gli approfondimenti storici più avvincenti.

Nuovo anno, nuove letture!

1 gennaio 404: ultima competizione di gladiatori a Roma.

2 gennaio 1492: Granada, l’ultima roccaforte moresca in Spagna, si arrende.

3 gennaio 1868: in Giappone viene restaurato il potere imperiale ed abolito lo Shogunato.

4 gennaio 1948: la Birmania ottiene l’indipendenza dal Regno Unito.

5 gennaio 1984: lo scrittore e saggista Giuseppe Fava viene assassinato da Cosa nostra.

6 gennaio 1896: viene proiettato per la prima volta L’arrivo di un treno alla stazione di La Ciotat di Auguste e Louis Lumière. La leggenda vuole che gli spettatori siano fuggiti dal cinema per paura di essere travolti dal treno.

7 gennaio 2015: attacco terroristico nella sede del giornale satirico Charlie Hebdo a Parigi.

8 gennaio 1962: la Monna Lisa di Leonardo da Vinci viene esibita negli USA per la prima volta.

9 gennaio 1984: esce “Nobody told me” album postumo di John Lennon.

10 gennaio 1861: la Florida secede dagli Stati Uniti d’America.

11 gennaio 1065: Teodora viene incoronata imperatrice di Bisanzio.

12 gennaio 1998: 19 nazioni europee concordano di vietare la clonazione umana.

13 gennaio 27 a. C.: l’Impero Romano viene diviso in province governate da Augusto e in province proconsolari.

14 gennaio 1850: nasce Pierre Loti.

15 gennaio: ammaraggio di emergenza nel fiume Hudson, a New York, del Volo US Airways 1549.

16 gennaio 1919: il XVIII emendamento che autorizza il Proibizionismo, viene approvato dal Congresso degli Stati Uniti. Entrerà in vigore l’anno seguente.

17 gennaio 1945: i nazisti cominciano ad “evacuare” il campo di concentramento di Auschwitz.

18 gennaio 1989: muore Bruce Chatwin.

19 gennaio 1829: prima del Faust di Johann Wolfgang von Goethe.

20 gennaio 1893: a Caltavuturo vennero massacrati i contadini dei fasci siciliani in rivolta.

21 gennaio 2009:  Barack Obama ordina la chiusura del carcere nella baia di Guantánamo.

22 gennaio 1824: gli Ashanti schiacciano le forze britanniche nella Costa d’Oro.

23 gennaio 1943: i britannici riprendono agli italiani la città di Tripoli.

24 gennaio 1905: Robert Baden-Powell dà il via al movimento scout.

25 gennaio 2011: inizio della Rivoluzione egiziana a Il Cairo.

26 gennaio 1924: San Pietroburgo, viene ribattezzata Leningrado.

27 gennaio 1924: viene pubblicato uno dei più famosi episodi di Sherlock Holmes, ossia L’avventura del vampiro del Sussex.

28 gennaio 1932: la Marina imperiale giapponese bombarda Shanghai.

29 gennaio 1881: la prima dell’Idomeno di W. A. Mozart.

30 gennaio 1847: Yerba Buena, città della California spagnola, viene ribattezzata San Francisco.

31 gennaio 1968: Guerra del Vietnam: continua l’Offensiva del Têt iniziata nella notte.

Chi ben comincia è a metà dell’opera

Chi ben comincia è a metà dell’opera…letteraria! Come avete iniziato il vostro 2019 da lettori? 

Non esitate a commentare e a raccontarci le vostre ultime letture e, chiaramente, ad aggiungere il vostro personale modo di iniziare un anno di buone letture.

[poll id=”8″]

I nostri migliori tweet del 2018

Non tutti coloro che ci seguono hanno la possibilità di visualizzare i nostri tweet. Abbiamo quindi pensato di proporre i contenuti che sono stati più apprezzati durante l’ultimo anno della nostra attività, uno per ogni mese del 2018, per dipingere un quadro della libreria attraverso dodici brevi messaggi.

Cliccate sui link, sui profili e sugli hashtag proposti: il mondo dei libri ha ancora molte porte da aprire per i lettori che amano esplorarlo!
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Haycraft Queen Cornerstones

Con Haycraft Queen Cornerstones si intende un elenco stilato nel 1941 da Howard Haycraft, forse il primo critico letterario ad aver consacrato un saggio approfondito al genere del poliziesco e del mistero.

Questa lista presenta le pietre miliari del giallo, i capolavori che hanno segnato l’evoluzione di questo genere letterario, e venne in seguito rielaborata più volte da Ellery Queen, il duo di scrittori di romanzi e racconti che sotto questo pseudonimo conobbe un grande successo.

I lettori di gialli più appassionati vi fanno ancora riferimento e vi invitiamo a scoprire i titoli disponibili nel nostro catalogo che ne fanno parte.

 

 

Il mio analista è un libro: nuove patologie!

 

Il tempo scorre e ai vecchi problemi, se irrisolti, se ne sommano di nuovi. L’ottimismo dei vostri librai è contagioso, vero? In realtà vogliamo solo dirvi che a distanza di due anni dalla prima proposta di biblioterapia ci siamo finalmente decisi a trattare altri dodici disturbi che affliggono l’animo umano.

Anche questa volta Curarsi con i libri di Ella Berthoud, nella sua edizione accresciuta, è stato di fondamentale aiuto. 

Se vi riconoscete in una di queste patologie non dovete fare altro che cliccare sul post-it e verrete indirizzati al consiglio letterario che saprà alleviare le vostre pene.

Non esitate a scriverci se non trovate ciò che desiderate, siamo biblioterapisti sempre a vostra disposizione!

 

Isole e libri: la geolocalizzazione

Vi abbiamo parlato talmente tante volte di isole che ci siamo finalmente decisi a creare una geolocalizzazione che rappresenti la nostra lista di letture tematica.

Sarà nostro compito arricchire questa mappa non appena una nuova isola nascerà dai flutti delle novità in libreria!

In quale di queste isole siete stati, di quali isole avete letto?

Non esitate a condividere questo mare di lettura con gli amanti della solitudine e degli oceani, con i lettori che apprezzano il vento e la salsedine, con chi veleggia fra le pagine della letteratura.